Le più belle spiagge di Malta


Malta è l’isola più grande dell’omonimo arcipelago situato a sud della Sicilia, nel Mar Mediterraneo. Negli ultimi anni, Malta ha visto crescere esponenzialmente il flusso di turisti sulla propria isola. Merito, soprattutto, delle bellissime spiagge, l’attrazione principale dell’intero arcipelago. Decine di migliaia di visitatori hanno espresso il loro parere entusiasta nei confronti delle spiagge sabbiose maltesi, paragonandole perfino alle più quotate spiagge caraibiche e tropicali. Ecco quali sono le 10 spiagge più belle di Malta. Molto interessante per approfondire l’argomento questo articolo con la testimonianza di chi ha vissuto a Malta.

1. Paradise Bay

Paradise Bay è la spiaggia più affascinante di Malta. Sabbia finissima, tramonti da sogno, acqua cristallina: tutto è perfetto. Oltre ad essere unica nel suo genere, è anche facile da raggiungere. Infatti, Paradise Bay si trova a pochi chilometri di distanza dal porto turistico da dove partono i traghetti per Gozo, un’altra isola che – insieme a Comino – va a comporre l’arcipelago maltese.

Le più belle spiagge di Malta

2. Ghadira Bay

Diversamente da Paradise Bay, Ghadira Bay è la spiaggia più nota di Malta, probabilmente anche la più frequentata dalle famiglie. Costituita da una lunga distesa di sabbia bianca, Ghadira Bay presenta un fondale marino poco profondo. L’ultimo dettaglio rende questa spiaggia ideale per i bambini più piccoli e per chi ha paura di allontanarsi troppo dalla riva: anche se ci si sposta a più di 100 metri dal bagnasciuga si continua tranquillamente a toccare il fondo.

3. Ghajn Tuffieha

La spiaggia Ghajn Tuffieha ha una particolarità che la differenzia da tutte le altre. Per raggiungerla, infatti, i turisti devono necessariamente scendere gli oltre 180 scalini che la collegano con l’inusuale promontorio che la sovrasta. L’inizio della scalinata è posto nei pressi della fermata Riviera, raggiungibile attraverso la linea 223 o 225 della società di trasporto pubblico locale di Malta. Una volta che si arriva in spiaggia, la fatica appena compiuta per la scalinata è ampiamente ripagata. Inoltre, proprio per la sua posizione isolata e la presenza degli innumerevoli scalini, Ghajn Tuffieha è anche una delle spiagge meno affolate di tutto l’arcipelago maltese.

4. Laguna Blu

La Laguna blu è l’attrazione principale dell’isola di Comino, la più conosciuta tra i turisti, capace di superare di gran lunga tutte le altre spiagge. Ogni estate, sono migliaia i visitatori che si recano presso quello che è un vero e proprio fiordo. L’acqua è pulitissima e adatta a tutti – grandi e piccoli – per un rinfrescante bagno.

5. Peter’s Pool

Letteralmente, la Piscina di Peter. La spiaggia Peter’s Pool non tradisce le aspettative dei turisti, incuriositi di vederla dopo aver appreso per la prima volta il suo nome. Quando si ha di fronte agli occhi la Peter’s Pool, sembra realmente di essere davanti ad una piscina naturale, dove poter liberamente nuotare durante tutta la giornata. Peter’s Pool si trova non lontano dalla città di La Valletta, da dove si può prendere l’autobus numero 81 per raggiungerla.

6. Ramla Bay

Tra le spiagge più affascinanti presenti sull’isola di Gozo c’è Ramla Bay, molto apprezzata dai turisti per due caratteristiche che la rendono unica: il colore rossastro della sabbia e la presenza della grotta di Calypso. Quest’ultima viene citata perfino da Omero, all’interno del libro dell’Odissea. La leggenda narra che dentro la grotta, non distante dalla spiaggia Ramla Bay, possa essere udito l’eco dell’indimenticato eroe letterario greco Odisseo.

7. Dwejra Bay

Sull’isola di Gozo i turisti, quando vedono per la prima volta Dwejra Bay, rimangono inizialmente straniti dallo spettacolo che si apre di fronte ai loro occhi, salvo poi iniziare a farci l’abitudine. A rendere incredibile il paesaggio naturale di Dwejra Bay sono le scogliere a strapiombo che raggiungono la crosta rocciosa: insieme completano uno dei luoghi più suggestivi di tutto l’arcipelago maltese.

8. Imgiebah

La spiaggia di Imgiebah si trova sulla costa orientale dell’isola di Malta e spesso viene trascurata dai tour operator internazionali. Si tratta, forse, della spiaggia meno accessibile dell’arcipelago, ma non per questo meno attraente di altri luoghi ameni presenti nei dintorni. Infatti, le sue acque non hanno nulla da invidiare a spiagge come Paradis Bay e Peter’s Pool, così come i panorami che sa offrire al tramonto.

9. Golden Bay

Spesso ci si dimentica che Malta è un’isola e, come tale, può essere sferzata dai venti provenienti sia da Nord che da Sud. La spiaggia più ventilata dell’isola è Golden Bay, situata a poca distanza da Ghajn Tuffieha, sulla costa nord occidentale. Per le sue condizioni di vento favorevoli, Golden Bay è la spiaggia maltese preferita dagli amanti del windsurf. L’altra principale caratteristica di Golden Bay è la sua sabbia dorata, colore che la differenzia dalle altre celebri spiagge dell’isola.

10. Baia di San Giuliano

Coloro che desiderano trascorrere una giornata senza preoccuparsi di nulla, beneficiando di ogni tipo di servizio, possono trovare nella Baia di San Giuliano (St. Julian) la location perfetta. Situata a ridosso degli alberghi e dei ristoranti, la spiaggia offre al visitatore un mare cristallino così come nel resto dell’isola. St. Julian è una delle città preferite dai più giovani per la sua movimentata vita notturna.

Inserisci il tuo commento