Ricetta filetti di pesce al forno con cavolo allo zenzero


Ricetta filetti di pesce al forno con cavolo allo zenzero vi aiuterà a sentirvi meno in colpa con la vostra bilancia dopo i bagordi delle feste ma senza troppi traumi per le vostre papille gustative.

Chi ha detto che un piatto light deve essere anche senza sapore? Il filetto fritto avrebbe sicuramente dato una marcia in più al piatto ma… altrimenti che piatto light sarebbe?

Ingredienti per la ricetta filetti di pesce al forno con cavolo allo zenzero per 4 porzioni

Per il cavolo
1 piccola testa di cavolo rapa
2 piccole carote
2 cipolle verdi
1/2 cucchiaino di sale
1/2 pezzo di zenzero fresco, pelato
1 cucchiaio di aceto di riso
1 cucchiaino di salsa di soia
1 cucchiaino di olio di sesamo tostato
1/2 cucchiaino di zucchero

Per il pesce
1-1/2 di filetti di scorfano o filetti di merluzzo
2 cucchiaini di salsa di soia
1 uovo, leggermente sbattuto
1 tazza di pane grattugiato
1/2 tazza di farina
4 cucchiai di olio extravergine

Preparazione per la ricetta filetti di pesce al forno con cavolo allo zenzero

 Tagliare le foglie di verza, affettare la parte inferiore a strisce sottili e tagliare le cime in pezzi leggermente più spessi.
Sbucciare le carote e tagliarle a bastoncini.
Affettate le cipolle sottili, comprese le cime di colore verde scuro.
Mettere il cavolo, le carote e le cipolle verdi in un colino nel lavandino. Cospargere con 1/2 cucchiaino di sale e massaggiare il sale nelle verdure. Lasciare riposare da 30 minuti a 1 ora.

Nel frattempo, preparare il pesce. Preriscaldare il forno a 220°C e mettere un grande tegame da forno sulla griglia centrale, mentre il forno si riscalda.

Tagliare i filetti a tranci come vi piacerà servirli.
Usando un cucchiaio o pennello, strofinare o spazzolare una piccola quantità di salsa di soia su entrambi i lati di ogni pezzo.
Mettere da parte in frigorifero.

Grattugiare lo zenzero sul fondo di una ciotola. Aggiungere l’aceto, 1 cucchiaino di salsa di soia, olio di sesamo e lo zucchero e frullare insieme. Mettere da parte.

Preparate 3 piatti o ciotole poco profonde per la farina, l’uovo e il pane grattugiato.
Condire il pane grattugiato con un grosso pizzico di sale. Uno alla volta, passate i pezzi di pesce nella farina, scuotendo la parte in eccesso.
Immergeteli nell’uovo, e il rifinite con le briciole di pane grattugiato.

Estraete la teglia dal forno e ricoprire il fondo con 2 cucchiai di olio.
Disponete i pezzi di pesce in un unico strato. (Potrebbe essere necessario cucinare il pesce in 2 parti, a seconda delle dimensioni della teglia.) Cuocere circa 4 minuti per lato a seconda dello spessore del trancio di pesce o fino a quando non assume un colore dorato esternamente e bianco candido al centro.

Mentre il pesce è in cottura, eliminate l’acqua in eccesso dalla miscela di cavolo e aggiungete alla ciotola del condimento. Mescolate il cavolo e servite con il pesce caldo.

Servite i filetti di pesce al forno cospargendoli con un pizzico di timo fresco se preferite.

Note aggiuntive:
• Più a lungo le verdure riposano dopo essere state salate, più profondamente risulteranno saporite, quindi vale la pena dare il giusto tempo in più se lo avete.
• Lo Scorfano può essere etichettato come merluzzo roccia,o qualche volta Pesce Persico.

Inserisci il tuo commento