Menù Thanksgiving per principianti per sentirsi un vero americano


Vi presento una piccola guida perfetta per realizzare il Menù Thanksgiving per principianti per sentirsi un vero americano (almeno a tavola). Il re indiscusso della cena è senza ombra di dubbio il tacchino ma mai sottovalutare i tanti altri piccoli co protagonisti della tavola imbandita più amata dai nostri amici di oltre oceano.

Menù Thanksgiving per principianti per sentirsi un vero americano

Da un noto sito americano vi presento la guida perfetta al Menù Thanksgiving per principianti facile facile, passo passo illustrato.

Il post è in inglese (ma mamma google ci aiuta) ma è talmente spiegato e illustrato bene che sarà facile da capire anche se avete una conoscenza molto “elementare” della lingua.

Menù Thanksgiving per principianti

Il menù che ci propongono è per 6-8 persone abbastanza affamate considerando il volume medio dei pranzi americani.
Controlla gli ingredienti da acquistare lunedì o martedì prima del Thanksgiving (tranne il tacchino, che avrete bisogno di acquistare tempo prima).

  1. 1 grande sacchetto di ghiaccio (per bevande)
  2. sale Kosher (NON sale da tavola, NON sale marino)
  3. gelatina di salsa di mirtilli
  4. 2 cipolle medie
  5. 5 bastoncini di burro non salato
  6. 1 vaschetta di gelato alla vaniglia (facoltativo, per la torta)
  7. 3 cavoletti di Bruxelles
  8. ⅓ tazza di farina per tutti gli usi
  9. Pepe macinato fresco
  10. 2 uova
  11. 3 patate Yukon Gold
  12. 2 “palatoni” di pane e del pane bianco in cassetta
  13. 8 tazze di brodo di pollo
  14. 4 gambi di sedano
  15. ¾ tazza di zucchero di canna scuro
  16. 15 rametti di timo
  17. 4 limoni
  18. 2 ½ tazze di panna
  19. 2 grandi (o 4 piccole) carote
  20. 1 zucca in purea
  21. 2 cucchiaini di zucca
  22. pasta frotta per la base della torta
  23. i tacchino intero

Ora sotto con i fornelli, apritevi anche google translate per avere una mano durante la traduzione e buona lettura.

Inserisci il tuo commento