Ricetta del tacos messicano. Anche una simpatica versione da viaggio


La ricetta dei tacos messicano è perfetta per la vostra voglia improvvisa di street food con un tocco in più.
Nei paesi latini, ed in generale in tutti gli stati uniti, sono uno degli emblemi dei cibi da strada insieme al classico hot dog.

Un mix di cialda croccante e carne aromatizzata con la panna acida per preparare un pranzo o una cena “mexincan style” per i amici.

Che ne dite?
Facile vero?

Ingredienti per la cialda del tacos

500 g di farina 0000
300 ml di acqua
1 cucchiaio di sale
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

Ingredienti per la farcitura del tacos messicano

Avocado
2 cipolle rosse
1/4 di succo di limone
1/2 pomodoro grande
1 aglio
1/2 peperoncino
1 cucchiaio di olio evo
3 cucchia di aceto
1 cucchiaino di coriandolo rosso
3 cucchiai sale
pepe qb
Carne di manzo (o maiale) a scriscette

Ingredienti per la crema acida

200g di crema di formaggio
2 cucchiai di succo di limone
Sale
Pepe
olio d’oliva 150 cc

Come preparare la ricetta del tacos messicano

Cialda del tacos messicano

Mescolare tutti gli ingredienti insieme. Lasciate riposare e formare rotoli da 50 grammi.
Stendete in cerchi di 2 mm di spessore e adagiateli su una piastra liscia bollente senza aggiungere olio o burro.

Farcitura del tacos messicano

Stemperare e sminuzzare l’avocado (non elaborarlo) con una forchetta.
Aggiungere un po’ di succo di limone.
Incorporate gli altri ingredienti, condire e mescolare bene.

Per non far scurire l’impasto, coprire con una pellicola trasparente a contatto.

Rosolate la carne in strisce con un cucchiaio di olio. Mescolare la carne con riempimento precedente preparato.

Servire in tacos aggiungendo la panna acida.

La crema del tacos messicano

Mescolare tutti gli ingredienti

Vi posto anche un simpatico video trovato in rete e preso da una TV latino americana.

Disfrutar de su comida

tacos da asporto

Per chi volesse sperimentare anche questa fantastica versione da “asporto” senza cialda, queste sono foto trovate in rete! Il genio dello street food non ha confini.

Inserisci il tuo commento