Ricetta pasta zucchine speck e pesto


La ricetta pasta zucchine speck e pesto soddisfa anche i palati più esigenti. Una dolce crema di zucchine, la nota sapida dello speck tagliato a listarelle sottili ed il brio del basilico con un paio di cucchiaini di pesto. Una generosa spolverata di parmigiano reggiano e pecorino romano per amalgamare al meglio tutti gli ingredienti.
Un consiglio? Non siate avidi nel pesare la pasta per ciascuna porzione, il bis è quasi d’obbligo!

Ingredienti per 4 persone per la ricetta della pasta zucchine speck e pesto

  • 4 zucchine medie
  • 60 gr di speck a fette
  • 3 cucchiaini di pesto
  • cipolla bianca
  • olio extravergine di oliva
  • parmigiano reggiano
  • grana padano
  • pepe nero in grani
  • 400 gr di pasta di grana duro possibilmente rigata

Procedura per la ricetta della pasta zucchine speck e pesto

Riscaldate un generoso filo di olio extravergine di olive e soffriggete 1/2 cipolla bianca tagliata a pezzettini piccoli.

Tagliate a listarelle le fettine di speck e aggiungete nel tegame.

A parte tagliate a cubetti le zucchine e aggiungeteli al soffritto quando la cipolla inizia a dorarsi.

Cuocete per un paio di minuti girando di continuo. Aggiungete brodo vegetale (o semplicemente acqua calda) fino a coprire le zucchine e lasciate cuocere a fuoco lento, senza coperchio.

Quando il brodo (o l’acqua) si sarà asciugato, aggiungete acqua calda, portate a bollore e calate la pasta. Ovviamente l’acqua deve copre la pasta ed eventualmente essere aggiunta durante la cottura.

Quando la pasta sarà al dente e l’acqua assorbita dalle zucchine che si saranno disfatte fino a creare una crema densa, aggiungete il pesto, il parmigiano ed il pecorino e mantecate bene.

Spolverate con il pepe macinato fresco e buon appetito.

Inserisci il tuo commento