Primi piatti leggeri per l’estate: Pasta all’ortolana


Vi presento una ricetta leggera e perfetta per il periodo estivo: La Pasta all’ortolana un primo piatto di pasta con ingredienti di stagione.
Ieri mattina l’odore della terra bagnata, mi ha regalato una piacevolissima sensazione ed un magico sentore di orto con profumi e rumori caratteristici ed unici allo scrosciare continuo della pioggia!

Allora non potevo esimermi, ho voluto “onorare” l’orto e le sue primizie estive, con un piatto gustosissimo, un vero arcobaleno di colori e profumi.

Gli ingredienti per la pasta all’ortolana

Ingredienti per ricetta pasta all’ortolana

  • 1 peperone
  • 2 zucchine medie
  • 1 melanzana media
  • 1 cipolla piccola
  • 10 pomodorini
  • basilico fresco, 5/6 foglie
  • 100 gr fior di latte di agerola
  • olio extra vergine d’oliva
  • 150 gr fusilli garofalo

Procedimento per ricetta pasta all’ortolana

soffriggere la cipolla e pomodori

Lavare, tagliare le verdure e aggiustare di sale. Far sgocciolare il loro umore per una mezz’ora. Tagliare la cipollina e far rosolare qualche minuto insieme ai pomodorini.

Unite in padella le zucchine, le melanzane e i peperoni

Appena un profumo irresistibile giungerà sotto il vostro naso. Aggiungere le verdure che avrete sgocciolato a dovere. Far cuocere a fuoco dolce girando di tanto in tanto per far cuocere in modo omogeneo, mi raccomando senza mai usare il coperchio.

Non aggiungere sale, aspettare che la cottura sia ultimata e aggiungerlo solo se necessario.

Tagliare a dadini il fior di latte, se fosse del giorno prima quindi un po’ più asciutto, sarebbe perfetto!*

saltare la pasta in padella con provola e basilico

Colare i fusilli molto al dente, unire alle verdure, aggiungere il fior di latte e abbondante basilico sminuzzato. Amalgamare a dovere inebriati dai colori e dai profumi, impiattare subito e gustare con calma!

Ecco a voi il risultato della ricetta per la pasta all’ortolana

Inserisci il tuo commento