Ricetta involtini speck e provola


Vi serve un’idea sfiziosa per un secondo leggero o per un antipasto gustoso? Nella tradizione dei finger food alla napoletana vi presento una ricetta estiva molto coreografica per una cena o un pranzo in compagnia.
Fettine di vitello magro avvolte nello speck.

Ingredienti involtini speck e provola

  • 300 g. carne di vitello tagliata molto sottile
  • 200 g. provola fresca affumicata
  • 150 g. di speck
  • 40 g. burro
  • una confezione di rucola
  • 1 limone
  • sale e pepe q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • parmigiano reggiano

 

Adagiare su ogni fettina di speck una fettina di carne, salare e pepare la carne, aggiungere un cubetto di provola.

Piegare lateralmente la carne sul cubetto di provola affinche’ quest’ultima non fuoriesca in cottura.

Arrotolare l’involtino.

In una padella sciogliere il burro e far rosolare gli involtini per 5 minuti su entrambi i lati.

A parte condire la rucola con olio, sale, pepe, limone e scaglie di parmigiano.

Una volta cotti gli involtini adagiare sulla rucola e versarvi sopra il fondo di cottura.

Inserisci il tuo commento