La qualità e il gusto della cucina tipica Irpina


Ma come fa la Taverna L’Orcagna a stupirci sempre in questo modo? Angelo (il titolare) è il mio mito.

Lo so, ne abbiamo già parlato di questo piccolo tempio della buona tavola (leggi le meraviglie qui), ma non potevo esimermi da fare un’altro plauso ad Angelo.

La simpatia non si discute così come i suoi modi sempre affabili e da perfetto padrone di casa; quello che continua a sorprendere è il rapporto tra l’eccelsa qualità del cibo e il conto irrisorio.

Vi prego di non perdervi i sui magnifici antipasti dove l’ultima volta hanno stupito il nostro palato con polpette al sugo e peperoni ripieni (ed eravamo solo all’antipasto). Fagioli, funghi, soffritto, salumi, rape e patate… devo ancora continuare per convincervi che, almeno una volta nella vita, il viaggetto fino a Manocalzati (a 5 minuti da Avellino) vale decisamente la pena.

Questa sera, un caro amico mi ha anche dato una felice notizia: Angelo, su prenotazione, organizza anche un’intero pranzo a base di pesce. Se avessi avuto bisogno di una scusa per tornarci, l’ho trovata!

Buon appetito e a presto

Inserisci il tuo commento